PARMA INTERNATIONAL AIRPORT english
  Assistenza in aeroporto

Modalità per richiedere l'assistenza speciale.

La richiesta di assistenza e le esigenze particolari del passeggero con disabilità o a mobilità ridotta devono essere notificate all'atto della prenotazione al vettore aero, al suo agente o all'operatore turistico o, al più tardi, almeno quarantotto ore prima dell'ora di partenza pubblicata.

Di seguito riportiamo tabella ufficiale IATA per le codifiche utilizzate dagli operatori
WCHR
(WHEEL CHAIR RAMP)
Passeggero che può camminare autonomamente all'interno dell'aeromobile nonché scendere e salire le scale, ma che ha bisogno di una sedia a rotelle o di altro mezzo di trasporto per spostarsi per lunghi tratti all'interno dell'aerostazione.
WCHS
(WHEEL CHAIR STAIR)
Passeggero che può camminare autonomamente all'interno dell'aeromobile, ma che non può scendere o salire le scale e che ha bisogno di una sedia a rotelle o di altro mezzo di trasporto per spostarsi all'interno dell'aerostazione.
WCHC
(WHEEL CHAIR COMPLETELY)
Passeggero immobilizzato, che ha bisogno di una sedia a rotelle per spostarsi e necessita di assistenza dal momento dell'arrivo in aeroporto fino al termine del volo nonché per uscire dall'aeroporto.
DEAF Passeggero con menomazione dell'udito o dell'udito e della parola.
BLIND Passeggero con menomazione della vista (distinguere non vedente e ipovedente)
DEAF/BLIND Passeggero con menomazione della vista e dell'udito e che ha bisogno dell'assistenza di un accompagnatore per spostarsi.
DPNA Passeggeri con problemi intellettivi o comportamentali

Il vettore aereo al fine di offrire un servizio mirato a soddisfare le esigenze specifiche del passeggero PRM  potrebbe richiedere ulteriori informazioni relativamente alle modalità dell’ assistenza richiesta, all’eventuale trasporto/utilizzo  di apparecchiature mediche e /o ausili per la mobilità, all’eventuale necessità di viaggiare con cani da assistenza riconosciuti. 

In aeroporto

Il PRM che si reca direttamente al check-in deve presentarsi:
1) all'ora stabilita e pubblicata dal vettore aereo o dal suo agente, dall'operatore turistico o dal gestore aeroportuale; o
2) qualora non sia stato stabilito un orario, il Regolamento 1107/2006 prevede almeno  un'ora prima dell'ora di partenza pubblicata.

Il PRM che arriva a un punto designato all'interno del perimetro aeroportuale deve presentarsi:
1) all'ora stabilita e pubblicata dal vettore aereo o dal suo agente o dall'operatore turistico oppure dal gestore aeroportuale;
2) qualora non sia stato stabilito un orario, il Regolamento 1107/2006 prevede almeno due ore prima dell'ora di partenza pubblicata.

Ubicazione dei Parcheggi dedicati e informazioni relative
L'Aeroporto di Parma dispone di 4 piazzole dedicate ai PRM, 2 all'interno e 2 all'esterno dell'area parcheggio delimitata, riconoscibili dalla colorazione gialla. Per i passeggeri che non dovessero trovar posto negli spazi dedicati sarà possibile parcheggiare in qualunque punto del parcheggio antistante l'aerostazione.
Il passeggero PRM potrà usufruire della sosta gratuita purché in possesso del tagliando di riconoscimento delle persone con disabilità e regolare titolo di viaggio. Dovrà presentarsi al personale di biglietteria con il biglietto del parcheggio, tesserino per disabili (o copia), documento di identità e titolo di viaggio; l'operatore provvederà quindi alla vidimazione gratuita del ticket parcheggio.

Ubicazione dei Punti di chiamata per l'assistenza e quant'altro utile per raggiungere l'aerostazione

Sono presenti 2 punti di chiamata all'interno del parcheggio, in prossimità degli stalli dedicati e dell'entrata dell'aerostazione.

Ubicazione e informazioni relative alla "Sala amica" e/o aree di attesa pre-imbarco

All'interno delle sale attesa pre imbarco sono stati dedicati punti di attesa per PRM riconoscibili da apposita segnalazione.

Informazioni su percorsi tattili

Al momento non sono disponibili percorsi tattili in aerostazione.

Informazioni sui collegamenti ferroviari/bus
L'Aeroporto di Parma è collegato alla città e alla stazione centrale tramite servizio di bus del trasporto pubblico locale.
Il servizio è garantito dalla linea 6; per informazioni e orari visitate il sito www.tep.pr.it

Informazioni  sull'assistenza per l'imbarco e il ritiro del bagaglio a mano e da stiva senza addebito indicando il costo dei servizi a pagamento
Il servizio di assistenza per imbarco e ritiro bagagli è garantito dal personale della Croce Rossa Italiana di servizio presso l'aeroporto di Parma. Per le modalità di richiesta di assistenza vedi sezione precedente.

Elenco servizi e mezzi disponibili
Per l'assistenza ai passeggeri PRM sono messe a disposizione:
n.6 carrozzine
n.2 scale ambulift
n.1 ascensore a norma

Informazioni specifiche sull'assistenza ai minori con disabilità.
Per l’assistenza ai minori indicare le apposite esigenze in fase di prenotazione.

Per ulteriori informazioni chiamare il numero 0521 9515


Standard di Qualità

5. INDICATORI: ESTRATTO PER LA PUBBLICAZIONE (fonte: Carta dei servizi 2012)

Sicurezza del viaggio
1. Livello di soddisfazione del servizio controllo bagagli nell'ottica della sicurezza (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2011     90

Sicurezza personale e patrimoniale
2. Percezione sul livello di sicurezza personale e patrimoniale in aeroporto (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2011     90

Regolarità del servizio
3. Ritardi nei voli dovuti al Gestore aeroportuale (Numero ritardi/Totale voli passeggeri in partenza, %)
Obiettivo 2012     1

4. Ritardi complessivi (Numero ritardi/Totale voli passeggeri in partenza, %)
Obiettivo 2012     20

5. Bagagli disguidati complessivi (Numero bagagli disguidati /1.000 pax in partenza, ‰)
Obiettivo 2012     0

6. Tempi di riconsegna bagagli (Tempo riconsegna primo e ultimo bagaglio nel 90% dei casi)
Obiettivo 2012     12’ 00’’  18’ 00’’

7. Tempo di attesa a bordo per lo sbarco del primo passeggero (Tempo di attesa dal block-on nel 90% dei casi)
Obiettivo 2012     5’00’’

8. Percezione complessiva sulla regolarità dei servizi ricevuti in aeroporto (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     90

Pulizia e condizioni igieniche
9. Percezione sul livello di pulizia e funzionalità delle toilettes (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     90

10. Percezione sul livello di pulizia in aerostazione (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     90

Comfort nella permanenza in aeroporto
11. Percezione sulla disponibilità di carrelli portabagagli (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     85

12. Percezione sull'efficienza dei sistemi di trasferimento passeggeri (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     80

13. Percezione sull'efficienza degli impianti di climatizzazione (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     85

14. Percezione complessiva sul livello di comfort (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     70

Servizi aggiuntivi
15. Negozi/edicole, percezione su disponibilità/qualità prezzi (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     70

16. Bar/Ristoranti, percezione su disponibilità/qualità prezzi (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     70

Servizi per passeggeri a ridotta mobilità
17. Disponibilità di percorsi facilitati
Obiettivo 2012     SI
L'aerostazione nella sua interezza è accessibile anche agli utenti disabili, stante l'assenza di barriere architettoniche in ciascuno dei due piani del terminal. Il collegamento tra i due piani è assicurato da un elevatore per disabili. Percorsi facilitati sono disponibili anche nel parcheggio auto

18. Accessibilità a tutti i servizi aeroportuali
Obiettivo 2012     SI
Le aree in cui si erogano servizi al passeggero sono prive di ostacoli e dunque accessibili anche ai passeggeri disabili

19. Disponibilità di personale dedicato su richiesta
Obiettivo 2012     SI
Presenza di personale specializzato in grado di fornire assistenza ai passeggeri a ridotta mobilità

20. Disponibilità di spazi dedicati
Obiettivo 2012     SI
Piazzole di sosta riservate ai disabili (ubicazione: parcheggio fronte ingresso aerostazione), servizi igienici per disabili (ubicazione: toilette area imbarchi, toilette sala arrivi, toilette hall aerostazione, toilette bar aerostazione)

21. Disponibilità di sistema di chiamata nel parcheggio
Obiettivo 2012     SI
Presso accesso e uscita del parcheggio a pagamento

22. Disponibilità di sistema di chiamata nel terminal
Obiettivo 2012     NO
Non necessario stante le dimensioni limitate dell’aerostazione e il presidio costante da parte di personale SOGEAP

23. Disponibilità di adeguate informazioni e comunicazioni
Obiettivo 2012     SI
Descrizione dei servizi per PRM all'interno della Carta dei Servizi SOGEAP (distribuita nel terminal e disponibile su Internet nel sito www.aeroportoparma.it), presenza della segnaletica prevista dalle normative vigenti

Servizi di informazione al pubblico
24. Percezione complessiva sull'efficacia delle informazioni (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     80

25. Presenza di Numero Verde / Sito Internet
Obiettivo 2012     SI
Sito Internet www.aeroportoparma.it

Aspetti relazionali e comportamentali
26. Percezione sulla cortesia del personale (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     90

27. Percezione sulla professionalità del personale (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     90

Servizi sportello/varco
28. Attesa in coda al check-in (Tempo nel 90% dei casi)
Obiettivo 2012     10’00’’

29. Percezione coda al check-in (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     85

30. Tempo di attesa al controllo radiogeno dei bagagli (Tempo nel 90% dei casi)
Obiettivo 2012     8’00’’

31. Percezione coda al controllo passaporti (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     85

Integrazione modale (collegamenti città-aeroporto)
32. Disponibilità, frequenza, puntualità e prezzo collegamenti bus/taxi (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     70

33. Presenza di segnaletica esterna chiara, comprensibile ed efficace (Percentuale di passeggeri soddisfatti o molto soddisfatti)
Obiettivo 2012     80


Reclami

Modalità per la presentazione di un reclamo
Modulistica
Indicazione dei tempi fissati per il riscontro


Informazioni stampabili

Regolamento (CE) n.1107/2006

Standard di qualità (Carta dei servizi)

Informazioni sul servizio di assistenza (Carta dei servizi)

Mappe dell’aerostazione (file pdf piani sicurezza)



Link Utili


U.E.
http://ec.europa.eu/dgs/energy_transport/videos/transport/2008_06_prm_en.htm

ENAC
http://www.enac.gov.it/La_Normativa/Normativa_internazionale/Normativa_europea/Regolamenti/info2004689878.html

Siti dei vettori che servono l’aeroporto con rimando alla pagina delle Assistenze Speciali:

Ryanair
http://www.ryanair.com/it/domande/assistenza-speciale

BelleAir
http://www.belleair.it/belleair-it/faq.htm (Sezione 7)